Condividi la pagina

Latino Americano

 

Ginnastica Aerobica

Il corso di ginnastica aerobica interessa soprattutto i grandi muscoli del tronco, della parte superiore del corpo e delle gambe.

La lezione viene svolta con la musica ed Ë molto coinvolgente ed Ë composta da una serie di micro coreografie e di esercizi aerobici che sono in grado di aumentare la resistenza, favorire la moltiplicazione dei capillari sanguigni, incrementando in tal modo líafflusso di sangue alle cellule.

Progressivamente il corpo raggiunge una maggiore forma fisica e le condizioni cardiache progrediscono parallelamente. Infatti líallenamento fa sÏ che, sia durante lo sforzo sia durante la fase di riposo, la frequenza cardiaca diminuisca e il muscolo cardiaco diventi pi˘ forte e robusto, aumentando la gittata sistolica (quantit‡ di sangue pompata a ogni battito).

Insomma un modo divertente per tenersi in forma e viver sani.

 

CORSI DI ACCOMPAGNAMENTO ALLA NASCITA


Conduce Dott.ssa Ostetrica Tosolini Chiara


Che cosa sono i corsi di accompagnamento alla nascita?
Conosciuti come “corsi pre-parto” sono, nell’immaginario comune, corsi in cui l’ostetrica insegna alla donna come partorire.
In realtà questo non è corretto, ogni donna nel suo istinto sa come fare.
L’accompagnamento alla nascita si basa sull’esperienza, sulla condivisione del proprio vissuto con altre donne e coppie che stanno attraversando una fase importante della loro vita, sull’acquisizione di strumenti utili per affrontare travaglio, nascita e puerperio nel modo più sereno possibile.
Sono un ottimo metodo per incontrare altre mamme e costruire con loro una rete di sostegno, per vivere la gravidanza e la maternità in compagnia.
L’ostetrica non tiene una lezione accademica, ma fa da moderatrice, grazie ai metodi acquisiti nel suo percorso formativo e lavorativo, con lo scopo di trovare il percorso migliore per ciascuna delle gestanti. Oltre ad affrontare le tematiche specifiche del “Percorso nascita” i corsi di accompagnamento alla nascita rappresentano un occasione per svolgere movimento “dolce” con attività come lo yoga, il Pilates, la danza e moltissimi altre tecniche (come per esempio l’acqua). L’ostetrica, utilizzando le proprie competenze e conoscenze, proporrà degli esercizi personalizzati in base alle esigenze specifiche di ciascuna donna.
PERCHE’ UN CORSO IN GRAVIDANZA E DI PREPARAZIONE AL PARTO?
Il Percorso Nascita è un’esperienza innovativa per le future mamme, in alternativa ai corsi di preparazione al parto proposti dalle strutture pubbliche.
Un corso per donne incinte che favorisce:
1. la diminuzione della percentuale di tagli cesarei
2. la diminuzione del rischio di ripetere un taglio cesareo
3. l’aumento delle possibilità di parto naturale
4. la minor richiesta dell’uso di analgesici
5. il maggior utilizzo di altre strategie antalgiche
6. la maggior durata del periodo di allattamento e l’inizio più precoce dello stesso.
Tutto ciò è possibile grazie alla presa di coscienza e allo sviluppo delle proprie capacità.
Nel corso proposto, la madre è messa al centro dell’attenzione attraverso metodiche attive di insegnamento e di elaborazione delle informazioni; gli incontri proposti non sono frontali ma l’ostetrica guida e incoraggia le madri a esternare i propri dubbi e i propri desideri in modo da raggiungere un apprendimento in maniera induttiva attraverso un’esperienza corporea che utilizza molto le emozioni ed i vissuti.
 
Chiara Tosolini

Karate


Cristian Perillo (sede di Tricesimo)


Karate è un'arte marziale nata nelle isole Ryukyu, in Giappone.
Fu sviluppato dai metodi di combattimento indigeni chiamati: te (lett. "mano") e dal kenpo cinese.
Prevede la difesa a mani nude, senza l'ausilio di armi, anche se la pratica del Kobudo di Okinawa, che prevede l'ausilio delle armi tradizionali (Bo, Tonfa, Sai, Nunchaku, Kama), è strettamente collegata alla pratica del karate. Attualmente viene praticato in versione sportiva (privato della sua componente marziale e finalizzato ai risultati competitivi tipici dell'agonismo occidentale) e in versione arte marziale tradizionale per difesa personale.
Nel passato era studiato e praticato solo da uomini, ma col passare dei secoli anche le donne si sono avvicinate a questa disciplina.

Taekwoon-do


Michele Aversa (sede di Udine)


Il taekwon-do è un'arte marziale coreana e uno sport da combattimento a contatto pieno nato fra gli anni '50 e '60 (nonché sport nazionale in Corea del Sud basato principalmente sull'uso di tecniche di calcio, nonché l'arte marziale che conta il maggior numero di praticanti in tutto il mondo.
Combina tecniche di combattimento volte alla difesa personale, alla pratica agonistica soprattutto come sport olimpico, ma anche come esercizio ed in alcuni casi filosofia e meditazione.

Ginnastica Antalgica Posturale


Il corso è finalizzato a mantenere il massimo grado di funzionalità, movimento e tono muscolare dell’intero organismo.
Prevede sia esercizi globali che specifici per i vari distretti corporei con particolare attenzione per il controllo della postura, del movimento e della respirazione.
Questo tipo di attività, applicato con costanza e nel tempo, permette di guadagnare un miglioramento dell’allineamento del rachide, della flessibilità articolare, dell’elasticità muscolo- tendinea e della mineralizzazione ossea, porta inoltre benefici per il controllo dell’equilibrio, migliora l’umore e la regolazione del sonno.
Adatto a tutti, è particolarmente indicato per la fascia della terza età e per chi vuole mantenersi sano a lungo e aumentare la consapevolezza e il controllo del proprio corpo.
Il corso è stato studiato per essere adatto anche a chi presenta già alcuni disturbi molto comuni come l’artrosi o l’osteoporosi, per chi soffre di dolore cronico al rachide e per chi porta protesi d’anca e di ginocchio.

Laboratorio Vogue


Noemi Muttley Blush stage con cadenza mensile (sede di Udine)


Il vogue è una danza bidimensionale, in cui la ricerca del movimento è nella larghezza e nella lunghezza.
La figura deve essere quindi appiattita come se fosse percepita dall’occhio in una foto.
Si predilige la tridimensionalità e la profondità viene resa con una danza che esce letteralmente fuori dal corpo, anche se occorre comunque tener conto delle linee.
Nel vogue il beat è dritto, spesso molto delineato e secco, quindi il movimento deve centrare esattamente la musica.
Non c’è un solo tipo di musicalità corretta ed essendo una danza a forte impatto performativo, conta molto la globalità di ciò che si fa.
Il lavoro dei polsi e delle mani è molto importante.
Nato fra le sfide di danza delle Houses statunitensi, il voguing (o vogueing) si è sviluppato a partire dagli anni Sessanta nella East Coast ed è stato consacrato sulla scena internazionale dal noto video di Madonna, da cui prende il nome.
I suoi movimenti precisi, geometrici e stilizzati, prendono ispirazioni dalle pose delle modelle, immortalate come dive sulle più importanti riviste di moda.

Laboratorio di Floor-Work


Giovanni Gava Leonarduzzi stage con cadenza mensile (sede di Udine)


La lezione di floor work è un insieme di tecniche di movimento basate sul contatto col suolo.
L’appoggio al pavimento dona una maggiore conoscenza della struttura scheletrica e lavora in profondità la muscolatura.
E’ una pratica che migliora l’allineamento e la consapevolezza del corpo.
L'inizio della lezione è dedicato all'abbandono del peso, attraverso piccoli movimenti svolti con attenzione si sciolgono le tensioni accumulate quotidianamente.
Prosegue con esercizi per la percezione e l’attivazione del centro, per la flessibilità articolare e l’allungamento della muscolatura nell'ascolto delle possibilità personali .
Durante il percorso si pone attenzione al respiro che accompagna delicatamente ogni gesto.
Questo training attraverso l'ascolto e la cura dei particolari diventa una buona base per la conoscenza del movimento e la pratica di altre discipline corporee artistiche e sportive.
E' quindi adatto a chiunque voglia lavorare sul proprio corpo e a performer che vogliano approfondire e ampliare le proprie qualità di movimento.

Stili derivati Street Dance


Ika Veronica Bernardis Direttrice The Cypher settore Street Udine Corsi per Bimbi, Ragazzi e Adulti (sede di Udine e Tricesimo)


La Dancehall…nasce in Giamaica, alla fine degli anni ’70, come sottogenere del reggae.
È stata definita, non a caso, la sua “cugina ribelle”.
Oggi non solo è la musica più popolare dell’isola, ma si è ormai diffusa in tutto il mondo: dall’America al Giappone, passando per l’Europa. Parallelamente all’affermazione del genere musicale, a partire dagli anni ’80, si sviluppa il ballo.
La dancehall moderna nasce per strada, ai party, all’interno della “sala da ballo”, grazie alla creatività ed al talento dei ballerini –dancers– che, a partire dalla vita quotidiana e dai gesti e movimenti che la caratterizzano, creano e diffondono di pista in pista e di generazione in generazione, gli steps e le moves.
È, poi, caratteristica delle canzoni –dancehall tunes– riportare nel testo i nomi delle moves che i dancers sono chiamati a riproporre all’interno della dancehall, creando uno spazio di intrattenimento interattivo tra dj e massive.
Nello specifico, il corso che proponiamo è aperto a tutti, donne e uomini, di qualsiasi livello.
Le lezioni saranno composte da un riscaldamento iniziale, dalla spiegazione pratica e teorica delle moves e dall’esecuzione delle stesse attraverso coreografie su musiche correlate.
Non sarà, poi, tralasciata la parte “acrobatica” di questa danza.

Hip Hop


Ika Veronica Bernardis Direttrice The Cypher settore Street Udine Corsi per Bimbi, Ragazzi e Adulti (sede di Udine e Tricesimo)
Francois Zanutto Corsi per Bimbi e Ragazzi (sede di Tricesimo)


Se amate la danza, il ritmo e le coreografie scatenate, il corso di hip hop fa proprio al caso vostro…
Questo stile si danza sui suoni della musica Rap/Hip hop e include lo studio dei tipici movimenti.
La nostra scuola prevede lo studio dei diversi stili di questa disciplina: POPPING, LOCKING, COMMERCIAL, VOGUEING, con stages durante l’anno di insegnanti esterni, per approfondire la conoscenza singola dei vari stili.
La lezione è strutturata con una parte di riscaldamento, una parte dedicata alla spiegazione della tecnica di base dell’hip hop, e una parte focalizzata sul “FLAVOUR” cioè l’atteggiamento, l’espressività con la quale vengono eseguiti i movimenti, con la creazione di una coreografia finale.

Pagina 1 di 2

Seguici su facebook

Orari Corsi DNA Danza

Associazione Sportiva Dilettantistica DNA La Danza dalla A alla Z

Per info contattare la segreteria al 393/7011777

Orario di Tricesimo

Orario Udine